Protocollo: TONIFICAZIONE E RIMODELLAMENTO.

FASE 1 PULIZIA E STIMOLAZIONE DELLA ZONA DA TRATTARE
Questa fase resterà invariata per tutte le zone del corpo tranne per la zona seno, vi invitiamo per tanto a seguire scrupolosamente le indicazioni al fine di ottenere l’effetto desiderato. Applicare sulla zona lo SCRUB AI SALI e massaggiarlo per alcuni minuti su tutte le aree che si desiderano trattare effettuando dei movimenti che favoriscano l’eliminazione dei liquidi in eccesso, le capacità dermocosmetiche dello SCRUB AI SALI sono molto importanti in quanto rimuovono dalla superfice della pelle le cellule morte e idratano i tessuti, il contenuto dei Sali comporta un richiamo di liquidi in superficie che saranno successivamente smaltiti grazie al trattamento successivo.
Eliminare i residui con delle spugne imbevute di acqua calda (oppure dove è possibile fare direttamente una doccia).
Procedere quindi alla scelta del principio attivo scelto per la zona da trattare tra: LIPOLUTION/LYSOCELL/STRIACARE/VESSELCARE e scegliere l’apposito gel della linea MESOFILL a scelta tra: SLIM/CELL/TONE/OX3 BODY.
Una volta scelti i prodotti in base alla zona e alle quantità, applicare prima il siero scelto, massaggiando velocemente la zona da trattare, applicare dopo qualche minuto di trattamento il gel della LINEA MESOFILL, e procedere con la seduta di trattamento.

FASE 2
Dopo aver effettuato la prima fase con lo SCRUB AI SALI, prelevare 2 ml di LYSOCELL ed applicarlo sulla zona del gluteo massaggiandolo molto rapidamente, iniziare quindi a veicolare LYSOCELL con i manipoli della radiofrequenza tenendo la distanza tra i due manipoli, muovendoli molto lentamente e in parallelo, prestando attenzione a mantenerne uno dei due leggermente più in alto rispetto all’altro, partite dalla base del gluteo nella parte interna della coscia con un manipolo e simultaneamente con l’altro al lato opposto dello stesso gluteo in modo da chiudere il circuito energetico creato dai due, come dicevamo il movimento deve essere molto lento e costante creando dei piccoli cerchi fino a salire nella parte più alta del gluteo per poi ripete l’operazione nuovamente dal basso, in questa fase lavorate al 20% per 5 minuti, applicate poi il GEL TONE con una spatola e proseguite con il trattamento per altri 15 minuti aggiungendo se necessario altro gel e aumentando la potenza al 40% o al 50% in base alla sensibilità del vostro cliente. Durante il trattamento è possibile utilizzare anche CREMA VEICOLANTE, ma ne consigliamo l’utilizzo solo dopo i primi 10 minuti di trattamento e solo dopo aver fatto penetrare sufficientemente gli attivi dei prodotti precedenti. Dopo aver terminato il trattamento anche sull’altro gluteo è importante effettuare un massaggio della zona senza aggiungere altri prodotti ma sfruttando i residui di gel presenti sulla cute, saranno necessari quindi 15 minuti di trattamento di radiofrequenza a gluteo.
Consigliamo un ciclo di circa 8/10 sedute da ripetere con cadenza di 1 seduta settimanale.